Venerdì, Dicembre 14, 2018

News Medietica

Servizi Medietica

Arriva l'aiuto in de minimis, sotto forma di credito d'imposta, destinato alla riqualificazione, al miglioramento ed alla fruizione  delle strutture alberghiere.
 
Agevolazione:
Le PMI titolari delle strutture alberghiere esistenti alla data del 01/01/2012.
Possono accedere a un credito d’imposta pari al 30% delle spese sostenute, nei limiti di 200.000 € (corrispondente a un investimento massimo di 666.666,67 €) suddiviso in 3 quote annuali di 66.667 €.
 
Beneficiari:
  • Alberghi;
  • Motel;
  • Villaggi albergo;
  • Residenze turistico alberghiere;
  • Aziende Turistico Residenziali.
Spese Ammesse:
  • Interventi di ristrutturazione edilizia (costruzione servizi igienici, demolizioni e ricostruzioni, ripristino edifici, adeguamento sismico, modifica prospetti, sostituzione pavimenti, sostituzione serramenti esterni ed interni, etc..)
  • Interventi di eliminazione delle barriere architettoniche (sostituzione di finiture, adeguamento impianti tecnologici, rifacimento scale, ascensori o rampe, impianti sanitari, sistemi domotici e facilitazione dell’accessibilità, etc.)
  • Interventi di incremento dell’efficienza energetica (installazione impianti fotovoltaici, coibentazione, installazione pannelli solari per acqua calda, etc..)
  • Spese per l’acquisto di mobili e componenti d’arredo (cucine e attrezzature per la ristorazione, mobili da interno ed esterno, pavimentazioni di sicurezza, attrezzature convegnistica, strumentazioni centri benessere, etc..).

medietica

Parliamone!

Lunedì, 29 Giugno 2015 10:07

Sono arrivati gli uomini in giallo

Tu te lo ricordi il banchiere ?
 Indossava certe operazioni allo stesso modo del gessato grigio; ed erano solo sue, vestibili per diritto ancestrale.
Nel frattempo è cambiato il mondo. Avresti mai detto che un giorno potevi comprare uno spazzolino da denti in un negozio cinese chiamato Alibabà ? La stessa marca della farmacia sotto casa, ma a un prezzo molto (moltissimo) più conveniente, e senza uscire di casa ?
 
Quello che facciamo è complicato. Non c'è dubbio.
 
Subito dopo aver ricevuto l'incarico e concordato la struttura e i costi dell'operazione col Cliente, bisogna verificare quali banche hanno i soldi giusti. Perché il credito non è tutto uguale, ha durate, prezzi, sostegni, carichi, precedenze, insomma vizi e virtù diverse da banca a banca, di mese in mese, di posto in posto.Fu così che dopo l' hot money dello scorso anno, il 26 giugno di quest'anno MEDIETICA ha intermediato altri 20 milioni di euro per la stessa impresa, una delle più importanti imprese europee del suo settore. Ma questo era un bullet a 24 mesi.
Non sappiamo dove, come e in quale banca andremo a prendere la Tua prossima operazione, ma faremo tutto ciò che sappiamo perché sia la migliore.
L'anno scorso il nostro cliente ci ha affidato il compito di riequilibrare il rapporto fra mezzi permanenti e investimenti fissi, ottimizzando nel contempo il rating dell'impresa.
Perseguendo questo obiettivo abbiamo fatto diverse operazioni, compresa la stipula oggi di un contratto di leasing strumentale di euro 1,1 milioni euro con BNL Leasing finalizzato all'acquisto di macchinari sui quali l'impresa riceverà un contributi a fondo perduto per 256 mila euro. Ieri pomeriggio, sempre con lo stesso scopo e lo stesso Cliente, era stato stipulato il Chirografario a MT di 500 mila euro.
 
 
MEDIETICA spa svolge da 36 anni l'attività di mediatore creditizio, attività che la legge affida in esclusiva ai soggetti abilitati e iscritti all'OAM.
Attiva un sostegno efficace alle PMI che producono beni o servizi di consumo di design.
 
Il bando è destinato alle PMi che operano nell’ambito di design e delle tecnologie/servizi innovativi che spesso non riescono a raggiungere il mercato a causa delle difficoltà con la produzione su scala industriale.
Settori di riferimento:
  • tessile,
  • abbigliamento,
  • prodotti in pelle e pellicce,
  • calzature,
  • borse e accessori,
  • articoli sportivi,
  • giochi e giocattoli,
  • prodotti di decorazione per interni di abitazioni (mobili, prodotti sanitari, pavimenti, rivestimenti per muri e finestre, tavoli e stoviglie, bicchieri),
  • occhiali,
  • orologi,
  • gioielli,
  • prodotti cosmetici e di bellezza,
  • etc...
 Entità e forma dell’agevolazioneL’aiuto economico consiste in un contributo in misura massima del 50% delle spese ammissibili, per un valore indicativo compreso tra 800.000,00 e 1.000.000,00 di euro.Scadenza 23 luglio 2015.
Le Piccole e Medie Imprese del Commercio e dell'Artigianato, possono accedere al contributo a fondo perduto del 50% per l'acquisto dei seguenti sistemi, apparati ed attrezzature di sicurezza:
  • Sistemi e collegamenti telefonici, telematici e informatici finalizzati alla sicu-rezza e vigilanza;
  • Sistemi di video di sorveglianza e protezione;
  • Sistemi telematici antirapina integrati;
  • Sistemi antifurto, antirapina o antintrusione ad alta tecnologia;
  • Sistemi di allarme con individuazione satellitare collegati con le centrali di vigilanza;
  • Casseforti o armadi blindati;
  • Cristalli antisfondamento;
  • Inferriate, serrande e porte di sicurezza;
  • Sistemi di pagamento elettronici (POS e carte di credito);
  • Dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna.
Vedi Scheda Prodotto:
Parliamone! 
 
 
MEDIETICA spa è abilitata alla consulenza ed alla proposta di finanziamenti, attività che svolge da più di 35 anni e che la legge affida in esclusiva ai MEDIATORI DEL CREDITO.
MEDIETICA è la più antica società di Mediazione del Credito italiana, ed è tenuta ad adottare norme molto severe a tutela delle Imprese, ciò la distingue dagli operatori abusivi.
Le PMI siciliane possono ottenere contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero per interventi ed investimenti di riduzione del consumo energetico effettuati nell'ambito dell'unità produttiva.
Si tratta di un aiuto in regime De Minimis per interventi finalizzati alla riduzione dei consumi di energia di almeno il 10% rispetto ai consumi energetici precedenti.
 
Sono ammesse le seguenti tipologie di spese:
  • Opere murarie e assimilate;
  • Macchinari, impianti e attrezzature;
  • Programmi informatici;
  • Spese per attività di consulenza e progettazione impianti;
  • Impianti da fonti rinnovabili.

Sono ammessi anche i mezzi mobili strettamente necessari al ciclo di produzione, o per il trasporto in conservazione condizionata di prodotti.
Il limiti minimo del programma di spesa è 30.000 euro.
icona-pdf-download-150x150
Vedi la scheda Prodotto:
Parliamone !
 
 

Nei primi 3 mesi del 2015 abbiamo effettuato interventi di RIQUALIFICAZIONE del credito bancario utilizzato dalle PMI per un ammontare di 4,6 milioni di euro.
Il termine RIQUALIFICAZIONE definisce meglio del termine ristrutturazione, di solito utilizzato dalle banche, l'azione finalizzata a rendere più efficaci ed economiche le linee di credito già utilizzate dall'impresa. L'obiettivo è infatti la qualità degli strumenti dal punto di vista dell'Impresa.


L'allineamento di vecchi tassi alle nuove condizioni; il blocco di tassi variabili competitivi; la diluizione di impegni che appesentascono il flusso di cassa; lo spostamento da breve a medio termine; la sospensione dei pagamenti per un periodo programmato; sono tutte azioni che raramente saranno proposte dalla banca all'Impresa, più spesso a suggerirle è il buon senso dell'imprenditore e la buona pratica degli strumenti finanziari.

 
Parliamone !

Dalle informazioni assunte presso il Ministero Turismo e Beni Culturali sembra ormai certo che entro il 22 maggio saranno disponibili le linee guida per la presentazione delle richieste di contributo a fondo perduto.

Ricordiamo che si tratta di un contributo del 30% sui seguenti costi:
·   impianti wi-fi, compreso l'acquisto e l'installazione di modem/router e la dotazione hardware per la ricezione del servizio mobile (antenne terrestri, parabole, ripetitori di segnale);
·   realizzazione di siti web ottimizzati per il sistema mobile (fruibili da smartphone e tablet);
·   programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti;
·   spazi pubblicitari web e pubblicità online;
·   consulenza per la comunicazione e il marketing digitale;
·   promozione digitale di offerte per persone con disabilità;
Possono accedervi alberghi; villaggi albergo; residenze turistico/alberghiere; alberghi diffusi; condhotel; marina resort; affittacamere; ostelli per la gioventù; case e appartamenti per vacanze; residence; case per ferie; bed and breakfast;  rifugi montani; esercizi ricettivi aggregati con servizi extra/ricettivi; agenzie di viaggio e tour operator.
 MEDIETICA spa, attiva da 35 anni nel settore della mediazione del credito e della finanza agevolata, mette a disposizione del settore turistico alberghiero la propria esperienza per l’acceso alle coperture finanziarie degii investmenti sopra indicati.
 
Parliamone !

La SABATINI nasce nel 1965 ed è sicuramente l'agevolazione più conosciuta ed utilizzata per l'acquisto di macchinari. Recentemente semplificata e rifinanziata, sta sostenendo meglio di qualunque altro provvedimento la ripresa degli investimenti in macchinari ed attrezzature, nuove tecnologie indispensabili per sviluppare le imprese.
Il contributo previsto dalla SABATINI ammonta a poco più del 7% del costo dei macchinari e può essere cumulato con un altro contributo, che termina il 30 giugno 2015, attribuendo all'impresa un Fondo Perduto complessivo del 22%.

La SABATINI è un'efficiente signora che da 50 anni si prende cura delle imprese e si ritrova bene da MEDIETICA, che di anni ne ha 36, tutti spesi a cercare le migliori soluzione per finanziare gli investimenti delle imprese.

Vedi la scheda Prodotto: 

Parliamone !

Chi Siamo

 
Capitale Sociale € 200.000,00 i.v.
P. Iva / CF / REA Messina 04806280964
Autorizzata all'attività ai sensi dell'art 128 sexies D.LGS 385/93 TUB 
Sede Legale: Via Garibaldi 22 - 98066 Patti (ME)
Tel. 0941.050600
 Seguici anche su:    
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA COOKIES

Informativa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (c.d. codice privacy)

MEDIETICA S.p.A, informa, ai sensi dell’art. 13 del Codice Privacy ed in ottemperanza alle prescrizioni del Provvedimento 229/2014 del Garante per la Protezione dei Dati Personali, che il presente sito utilizza esclusivamente cookies tecnici (ossia dei piccoli file di testo che i siti visitati inviano al tuo device, dove vengono poi memorizzati al fine di essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva):

Quei cookie sono strettamente necessari per permettere:

Tali cookie sono installati direttamente da MEDIETICA S.p.A. e poiché non vengono utilizzati per scopi ulteriori rispetto a quelli funzionali sopra descritti, la loro installazione non richiede il tuo consenso.

MEDIETICA S.p.A, informa altresì che non fa uso di cookies di altro genere, per i quali sarebbe necessario esprimere esplicito consenso, quali: cookies di profilazione, diretti o di terze parti.